skip to Main Content
info@divanidavivere.it

Come scegliere un divano senza commettere errori

Come Scegliere Un Divano Senza Commettere Errori

Scegliere un divano sembra una cosa molto facile ed istintiva eppure molto spesso si incorre in errori a cui poi risulta difficile porre rimedio.
Vediamo quali sono gli errori più comuni:

1) DIVANO TROPPO GRANDE

Molto spesso, quando si è in negozio, ci si innamora di meravigliosi divani componibili, ad angolo o con sedute molto profonde, senza considerare la grandezza del proprio soggiorno e l’effetto d’insieme in quel contesto.
Un divano troppo grande farà “sballare” tutte le proporzioni della stanza facendola sembrare piccola e soffocante.

2) COLORI TROPPO VIVI O STAMPE TROPPO VIVACI

Il divano, come la cucina, è un elemento molto importante e, soprattutto, di grande impatto quando si entra in una stanza; è importante valutare molto bene i colori e le fantasie.
I colori molto vivi possono, alla lunga, stancare e quindi bisogna calibrarli attentamente. In una stanza molto semplice stanno benissimo ma se si hanno già molti colori, oppure si ha paura che una certa fantasia passi di moda, il mio consiglio è quello di scegliere dei colori pass-partout per il divano e ravvivare l’ambiente con cuscini e coperte che possono essere cambiati spesso.

3) COLORI TROPPO SCURI

Nella scelta del colore è molto importante valutare la luminosità della stanza. Se non si ha un ambiente molto luminoso meglio optare per colori chiari.

4) DIVANI SCOMODI

É importantissimo considerarne attentamente la funzione e, soprattutto, la comodità. Se si cerca un divano per una sala d’aspetto o una zona conversazione meglio optare per divani con sedute poco profonde, in modo che stando seduti ci si possa facilmente appoggiare allo schienale mantenendo una posizione eretta. Se invece la destinazione è la sala TV è preferibile scegliere una seduta profonda, in modo da stare comodi anche distesi; in questo caso si può optare per i divani “trasformisti” in cui schienali, poggiatesta o poggiapiedi si modificano in base all’uso che ne facciamo.

5) TESSUTI TROPPO DELICATI

A meno che non abbiate una casa “di rappresentanza” è importante valutare bene la scelta dei tessuti del vostro divano. Se avete bambini, o desiderate averli presto, scegliete divani sfoderabili oppure tessuti che non assorbono; ad esempio la pelle o ecopelle oppure i nuovi tessuti antimacchia. Stoffe idrorepellenti che non assorbono ne l’acqua ne lo sporco.

Back To Top
×Close search
Cerca