I vantaggi del divano letto angolare

Divano Times 1

Posizionare un divano letto angolare in salotto è una soluzione d’arredo che può riservare moltissimi vantaggi, sotto diversi aspetti. I divani ad angolo trasformabili in letto sono considerati una delle più alte espressioni del relax domestico, capaci di risolvere brillantemente l’organizzazione funzionale di tutta la zona giorno.

Alla ricerca del divano perfetto? La scelta del divano è sempre soggettiva: un buon sofà è tale se risponde alle esigenze di spazio e di stile di chi lo acquista. Per questo l’offerta di modelli disponibili oggi è estremamente variegata, per qualità, composizione, materiale, etc.

Tra gli articoli d’arredamento più ricercati dagli utenti che si informano su internet ci sono proprio i divani letto angolari. Perché tanto interesse nei confronti di questo modello? Quali sono i vantaggi reali che riserva e come mai sembra essere il divano preferito da così tante persone?

La soluzione più pratica per arredare “l’angolo” della zona giorno

Arredare gli angoli di una stanza non è mai stato facile e qualche volta, in mancanza di idee migliori, si arriva ad adottare delle soluzioni poco felici: tavolinetti triangolari dal gusto discutibile, destinati inesorabilmente a riempirsi di polvere. Oblunghe lampade ad arco dalle basi pesanti e ingombrati. Piante di vario genere che, per quanto belle, saranno difficili da raggiungere, innaffiare e curare. In genere gli arredi utilizzati a scopo “riempitivo” finiscono per creare una sensazione di affollamento, sottraendo spazio, luce e armonia all’ambiente. Posizionare invece un divano ad angolo dalle linee moderne ed eleganti risolverà l’organizzazione della stanza con stile ed essenzialità, contribuendo a realizzare una zona giorno accogliente, rilassante e facile da mantenere pulita.

Un divano grande ma compatto, con tanti posti in poco spazio

Un divano angolare con penisola è molto ampio e spazioso. Ha una lunghezza media di due metri e mezzo circa ed è in grado di accogliere fino a quattro persone. Queste dimensioni lo rendono perfetto per gli amanti del relax casalingo, per le famiglie numerose e per coloro che amano condividere la propria casa con parenti e amici. Rispetto alla classica disposizione “da salotto” (divano da due/tre posti + due poltrone) la composizione angolare è una soluzione più compatta, che consente di ottenere un buon numero di posti a sedere risparmiando spazio e ottimizzando anche la spesa.

Un sofà multifunzione, facilmente trasformabile in un comodo letto

La funzione letto in un divano angolare lo rende un prodotto veramente utile, adatto a ricavare in qualsiasi momento due posti letto aggiuntivi in casa. Se il meccanismo di trasformazione è basato sulla formula “pronto letto”, il passaggio da divano a letto potrà avvenire in modo fluido e veloce, agevolato da un’apposita maniglia a scomparsa. I modelli più accessoriati dispongono anche di un comodo schienale portacuscini ideato per riporre i guanciali durante il giorno ed estrarli facilmente quando è il momento di prepararsi a dormire. L’abbinamento con un materasso di qualità, come ad esempio un materasso ergonomico in memory foam, garantirà un ottimo riposo, equiparabile a quello su un letto normale.

Mai più oggetti sparsi per casa grazie al vano contenitore

Tra le mille virtù del divano letto angolare non possiamo dimenticare il praticissimo vano contenitore, presente in molti dei modelli in commercio. Si tratta essenzialmente di una nicchia collocata sotto la parte del divano che fa “ad angolo” (penisola o chaise longue) che può essere facilmente aperta e richiusa grazie a un meccanismo di sollevamento. All’interno del divano sarà possibile riporre coperte, lenzuola, biancheria, cuscini o altri oggetti. Avere a disposizione un pratico contenitore in più nella zona giorno si rivelerà un valido aiuto anche nel far sparire temporaneamente le cose “di troppo” – ad esempio i giochi dei bambini oppure libri, riviste e giornali – pur avendole sempre a portata di mano.

Se la penisola è reversibile diventa un pratico divano modulare

E se l’angolo non è dal lato giusto? Molti dei nuovi modelli di divano letto angolare hanno la possibilità di essere adattati facilmente alle reali esigenze di spazio in maniera modulare, grazie alla formula della penisola o chaise longue reversibile. Con questo meccanismo la porzione angolare del divano può essere spostata in qualsiasi momento a destra e a sinistra tramite appositi supporti per l’incastro. In questo modo il “divano a elle” diventa componibile e personalizzabile sulla base della disposizione della stanza e degli arredi preesistenti.

Divano letto angolare: un concentrato di comodità e relax

Punto d’equilibrio perfetto tra efficienza e comfort, il divano letto angolare con chaise longue è l’ideale “atterraggio” dopo una lunga giornata di lavoro. Adagiarsi sulla chaise longue permette di stendere le gambe e appoggiare la schiena sul morbido cuscino imbottito, assumendo una posizione estremamente rilassante, soprattutto per chi trascorre molte ore in piedi durante il giorno.

Fonte: divanoartigiano.it

Cerca